Discarica illegale all'ex Galbani di Melzo, scatta il sequestro: «Rischio incendi»

Il provvedimento è scattato dopo che erano state piazzate alcune telecamere

Repertorio

E' stata sigillata la discarica abusiva scoperta nell'ex porcilaia dello stabilimento che fu Galbani, a Melzo. Il sequestro è scattato il 2 aprile da parte della polizia locale che aveva effettuato sopralluoghi dall'esito incontestabile. Antonio Fusè, sindaco di Melzo, ha affermato che verranno intensificati i controlli esterni per tutelare la salute dei cittadini.

Controlli che, in realtà, erano scattati da tempo con l'installazione di varie telecamere sul territorio comunale, proprio per prevenire gli scarichi illeciti di rifiuti da parte di ignoti. A fare scattare il provvedimento di sequestro anche la preoccupazione che i rifiuti potessero prendere fuoco, eventualità che, come è noto, non è poi così remota in caso di discariche illegali.

Per giunta, pare che nell'area abbiano trovato giaciglio notturno alcune persone, poche, ma che comunque sarebbero state in pericolo nel caso non fosse stato preso alcun provvedimento. Il prefetto di Milano, Renato Saccone, aveva avvertito proprio sui rischi sia di incendi sia di infiltrazioni malavitose, in un incontro a Melzo con i sindaci del territorio della Martesana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

Torna su
MilanoToday è in caricamento