rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

500 peluches cinesi pericolosi intercettati a Milano

L'operazione dell'agenzia delle dogane. L'istituto superiore di sanità ha accertato che le norme di sicurezza non erano rispettate

Cinquecento peluche provenienti dalla Cina sono stati sequestrati dai doganieri di Melzo. Sono infatti risultati sprovvisti dell'etichettatura prevista dalla legge e realizzati con materiale scadente.

L'istituto superiore di sanità ha verificato che i giocattoli possono essere pericolosi (alcune parti cedevano al tiraggio) e non sono conformi alle norme di sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

500 peluches cinesi pericolosi intercettati a Milano

MilanoToday è in caricamento