menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La dogana di Ponte Chiasso

La dogana di Ponte Chiasso

Sequestrate 4mila polo griffate alla dogana di Ponte Chiasso

Erano destinate a una ditta importatrice dell'hinterland di Milano, il cui responsabile è stato denunciato. Sarebbero state vendute a 82 euro l'una

Quattromila magliette polo illegalmente importate sono state sequestrate dalla guardia di finanza di Ponte Chiasso, mentre stavano per essere introdotte in Italia dalla Svizzera senza che fossero stati assolti i diritti doganali. Si tratta di capi di una importante casa di moda italiana.

I militari si sono insospettiti davanti a un autoarticolato diretto in provincia di Milano e carico di merce di vario tipo: calzature sportive e materiali in legno. Perquisendolo, hanno quindi trovato circa 200 cartoni di polo estive, nascosti dentro il camion e senza alcun documento di transito.

Il carico è stato sequestrato ed è stato denunciato per contrabbando il responsabile della ditta importatrice, che ha sede nell'hinterland di Milano. Le polo trovate, circa 4mila in tutto, hanno un valore commerciale unitario di circa 18 euro e sono vendute al dettaglio a partire da 82 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento