Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Cassina de' Pecchi

Vede i carabinieri in metrò e cerca di liberarsi dell'hashish: arrestato

E' successo nell'hinterland milanese

La droga sequestrata

Era alla stazione della metropolitana e, notati i carabinieri, ha cercato di liberarsi di un confanetto. Attirando così su di sé ancora maggiore attenzione. Alla fine è stato arrestato per spaccio di droga.

E' successo a Cassina de' Pecchi nella serata dell'8 maggio. Nel cofanetto c'erano alcuni residui di hashish. I carabinieri, per questo motivo, hanno deciso di perquisire casa sua: e hanno trovato due buste con 530 grammi di marijuana, un frammento di 1,5 grammi di hashish e un bilancino di precisione, tutto sequestrato.

L'uomo, un 44enne incensurato, è stato arrestato e gli sono stati dati i domiciliari, confermati il 9 mattina dal giudice del direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede i carabinieri in metrò e cerca di liberarsi dell'hashish: arrestato

MilanoToday è in caricamento