Sequestro da un milione di euro al 'ras' di via Padova: via case, auto e soldi 'fatti' con la coca

Sequestro da un milione al pusher di riferimento di via Padova. Sigilli a soldi, auto e case

Quei "lussi" li aveva acquistati con il suo "lavoro", chiaramente illegale. E per questo gli sono stati tolti. La polizia di Stato ha sequestrato beni per oltre un milione di euro a M.C., cittadino italiano di quarantacinque anni con precedenti per spaccio. 

L'uomo - spiegano da via Fatebenefratelli - è un pusher di cocaina attivo da anni nella zona Adriano di Milano: un'esperienza e una "pratica sul campo" che lo hanno trasformato nel corso del tempo in un vero e proprio punto di riferimento per lo spaccio in via Padova. 

Le indagini patrimoniali svolte dai poliziotti della divisione anticrimine hanno permesso di accertare il possesso da parte del 45enne di auto, case e soldi su conti correnti, tutti guadagnati proprio vendendo coca. 

Il valore dei beni sequestrati supera il milione di euro. 

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

  • Omicidio a Sesto: uomo in carrozzina uccide la moglie con il poggiapiedi della sedia a rotelle

Torna su
MilanoToday è in caricamento