Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Denunciata per truffa e falso una Onlus di Milano

Sorpresa a vendere prodotti anziché metterli in offerta

Effettuava vendita di beni su strada (soprattutto abbigliamento) e non semplice raccolta fondi, e per giunta spesso senza rilasciare ricevuta e comunque senza registrare la vendita stessa sui libri contabili. Eppure aveva sfruttato la gratuità dell'occupazione del suolo pubblico, pensata proprio per le associazioni del terzo settore.

La cosa è proseguita finché non è intevenuta l'unità annonaria della polizia locale, che ha denunciato la Onlus per truffa e falso. L'associazione - sfruttando appunto le agevolazioni sull'occupazione di suolo - si era piazzata, in pianta stabile, in diversi luoghi di Milano tra cui piazza Argentina e piazzale Cadorna, dove è pure vietato il commercio itinerante. Non lasciava adito a dubbi il cartello esposto sopra la merce sulle bancarelle: "Offerta richiesta 10 euro". Un messaggio incompatibile con quello di una cessione in cambio di un'offerta. 

Gli agenti di polizia locale non si sono però limitati a verificare tutto questo, ma hanno approfondito per capire in che modo La Meta spendesse il ricavato delle vendite. Se la Onlus dichiarava, genericamente, di "favorire l'integrazione e alleviare il disagio sociale", ciò nei fatti si traduceva nella distribuzione di pacchi con una confezione di pasta e una di pelati a circa 30 persone, una volta al mese.

L'attività di sostanziale vendita itinerante della Onlus è proseguita almeno da fine novembre 2018 al 22 gennaio 2019, giorno in cui i tre banchetti e la relativa merce sono stati sequestrati dalla polizia locale. La denuncia (per truffa e falso) è stata comminata alla rappresentante legale, un'italiana di 58 anni. "Le Onlus sono tante e svolgono attività preziose per il tessuto milanese", ha affermato Anna Scavuzzo, vice sindaco di Milano: "Queste indagini sono essenziali per difendere i molti operatori onesti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciata per truffa e falso una Onlus di Milano

MilanoToday è in caricamento