menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Duemila telecamere cinesi sequestrate dalla dogana

Avevano solo il marchio della società importatrice

Sono quasi 2mila le telecamere sequestrate dai funzionari delle dogane di Pioltello (1.954 per l'esattezza) provenienti dalla Cina. Il valore è di circa 65mila euro in totale. Il sequestro è dovuto alla fallace indicazione di origine e al fraudolento utilizzo di marchi.

Sulle telecamere c'era il nome della società importatrice con il simbolo del marchio registrato, ma non vi erano riferimenti circa l'origine della merce. Tra l'altro il marchio dell'importatore non era mai stato, in realtà, registrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento