Nasconde due 'serre' di marijuana: impiegato insospettabile incastrato dall'odore di 'erba'

Sul balcone c'erano tre piante di marijuana alte un metro e mezzo, barattoli con 250 grammi

La droga

Due serre artigianali in cantina e 250 grammi di marijuana già pronta per la vendita. Nella serata di giovedì, a Cassano d’Adda frazione Groppello, i carabinieri del locale Nucleo Operativo Radiomobile hanno arrestato in flagranza un 50enne del posto, con un precedente per droga. È accusato di detenzione di sostanze stupefacenti. E' stato il tipico odore di 'maria' proveniente dal box auto del 50enne a condurre lì i militari, che hanno predisposto subito uno specifico servizio antidroga. 

Arresto spacciatore a Groppello

Al rientro da lavoro dell'uomo, impiegato in una ditta, i carabinieri hanno fatto una perquisizione domiciliare. In cantina di gli uomini del Radiomobile hanno trovato due cabine per la coltivazione di marijuana, complete di impianto di ventilazione e riscaldamento. Sul balcone di casa c'erano tre piante di marijuana alte un metro e mezzo, barattoli in vetro con all’interno 250 grammi già essiccata, oltre a materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver trascorso la notte in casa in regime di arresti domiciliari, il 50enne è stato giudicato per direttissima presso il Tribunale di Milano. Alla fine è stato sottoposto alla misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. 

Orto di marijuana a Garbagnate: arrestato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Lombardia, nuova ordinanza: confermato il coprifuoco, recepite le regole del Dpcm

  • Bollettino coronavirus: 5mila contagi in Lombardia, boom di ricoveri. Ecco la situazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento