menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sesso nella casa

Sesso nella casa

Pavia, fanno sesso e le urla si sentono in tutto l'isolato. Arriva la polizia

Una vicina chiama il 112: "Basta, non ce la faccio più". La polizia ha invitato la coppia a calmarsi. Le grida erano udibili lungo un'intera via centrale

La coppia è troppo appassionata, i gemiti si sentono per tutto il palazzo e la vicina chiama la polizia. E' successo nel centro di Pavia l'altra notte, come riportano i giornali locali. 

Già dalla strada, secondo la polizia, era possibile accertare il rumore della coppia. La telefonata alla questura è arrivata poco prima di mezzanotte.

Una donna, esausta dalle grida di piacere, ha chiamato il 112: "Non ce la faccio più". Gli agenti sono arrivati e hanno effettivamente constatato che la passione dei due amanti, 52 anni lui e 34 lei, stava tenendo sveglio tutto il palazzo. Perfino per strada c'era qualcuno che ridacchiava.

I poliziotti hanno suonato alla porta dei due, chiesto i documenti e verificato se c'erano gli estremi per una denuncia per disturbo della quiete pubblica. Al momento, comunque, si sono limitati a una segnalazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento