Cronaca

La lotta contro il cancro finanziata dagli abbonamenti al bike sharing

Nella settimana dedicata alla prevenzione (13-21 marzo) acquistando gli abbonamenti BikeMi si finanzia la Lilt

BikeMi e Lilt insieme contro i tumori

BikeMi e la Lilt insieme per la prevenzione contro il cancro. Da una parte il servizio milanese di bike sharing, dall'altra la Lega italiana per la lotta contro i tumori. L'occasione è la settimana nazionale per la prevenzione oncologica. Una sinergia per diffondere la sensibilizzazione verso la prevenzione, ma anche per raccogliere fondi.

Chi acquista un abbonamento al BikeMi dal 13 al 21 marzo 2016 contribuirà infatti ad aiutare concretamente il lavoro della Lilt. Una sinergia quasi naturale, visto che il bike sharing serve anche a promuovere uno stile di vita sano, con esercizio fisico affiancato alla buona alimentazione. Alla presentazione dell'iniziativa c'erano Pierfrancesco Maran (assessore alla mobilità) e Paolo Dosi (Ceo di Clear Channel Italia, che ha in appalto la gestione del bike sharing), oltre a Marco Alloisio, presidente della Lilt di Milano.

Per ogni abbonamento annuale venduto nella settimana da domenica 13 a lunedì 21 marzo, 10 euro verranno devolute alla Lilt, così come l'intero incasso di ogni abbonamento giornaliero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lotta contro il cancro finanziata dagli abbonamenti al bike sharing

MilanoToday è in caricamento