Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Gattino di poche ore sta per morire schiacciato: salvato in extremis

Un operatore Amsa mercoledì si è accorto in tempo della presenza di alcuni cuccioli (tutti morti tranne uno) nel cassonetto delle immondizie che stava per svuotare nel camion. Ora il gattino, in cura all'Enpa, sta bene

Tutto bene per il cucciolo che stava per morire a Settimo (foto Enpa)

Storia a lieto fine a Settimo Milanese, mercoledì sera. Un operatore dell'Amsa ha salvato un cucciolo di gatto da morte certa. Mentre stava sollevando un cassonetto dell'immondizia per svuotarlo nel camion, ha notato un gatto nero adulto che scappava.

Ha quindi fermato la pressa e si è accorto che, all'interno del cassonetto, c'erano 4 cuccioli di gatto, di cui 3 morti e uno vivo, di pochissimi giorni. L'uomo l'ha salvato e ha cercato di prendersi cura di lui ma senza riuscire a farlo alimentare, così in serata l'ha consegnato ai volontari dell'Enpa di Milano.

Ora il cucciolo sta bene e ha cominciato anche ad alimentarsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gattino di poche ore sta per morire schiacciato: salvato in extremis

MilanoToday è in caricamento