Maltempo a Milano, scatta l'allarme: il torrente Seveso ha superato la soglia di attenzione

Il rischio idrogeologico e i temporali forti erano stati annunciati da domenica. Le previsioni

Repertorio

"Il torrente Seveso ha raggiunto la soglia d'allarme", ad avvisare i cittadini milanesi nel primo pomeriggio di lunedì è la Protezione Civile. Un disco purtroppo già sentito e risentito: sopratutto da parte degli abitanti del quartiere Prato Centenaro, quello più colpito dalle esondazioni del fiume sotterraneo.

Il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia aveva emanato da domenica l'avviso di criticità gialla (moderata) per rischio idrogeologico e temporali forti sul bacino di Milano a partire dalle prime ore di lunedì 26.  

Per questo motivo era già stato allertato il Centro operativo comunale (Coc) da attivare in caso di necessità per monitorare la situazione e organizzare eventuali interventi.

Le previsioni del tempo

Quella di lunedì 26 ottobre - scrive 3B Meteo - sarà una giornata perturbata con piogge e rovesci diffusi, anche a carattere temporalesco, sono previsti 52mm di pioggia. Durante la giornata la temperatura massima registrata sarà di 15.2°C, la minima di 11°C. I venti saranno al mattino forti e proverranno da Est-Sudest, al pomeriggio tesi e proverranno da Sudest. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento