rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Esondazioni / Niguarda / Via Valfurva

A Milano Seveso e Lambro raggiungono la "soglia d'attenzione"

L'avviso è stato diramato dal servizio automatico della protezione civile

Dopo il primo temporale della serie che per tre giorni si abbatteranno su Milano, il fiume Seveso - il torrente in parte interrato che attraversa diversi quartieri nella parte nord della città - ha raggiunto la soglia d'attenzione. A comunicarlo ai milanesi, attorno alle 23, è il servizio di automatico di allerta della protezione civile. L'autorità invita i cittadini a non sostare nelle aree a rischio esondazione né in prossimità dei sottopassi. All'1 di notte è toccato anche al Lambro raggiungere la temuta soglia. 

L'assessore alla Sicurezza, Marco Granelli, come sempre segue da vicino la situazione: "Dalle ore 18 circa sono in corso ripetute piogge di significativa intensità su Milano e soprattutto nel bacino dei fiumi Seveso e Lambro. In queste ore - ha scritto attorno alla mezzanotte e mezza su Facebook - sono già caduti al suolo nei bacini mediamente 30-35 mm di acqua, causando innalzamenti alternati e ripetuti dei livelli. Le comunità del Parco Lambro sono state evacuate. Per il Seveso è attivo lo scolmatore e la vasca è stata svuotata fino al minimo per consentire di poter caricare la maggior capacità di acqua del Seveso qualora dovesse occorrere. Attualmente i livelli sono in innalzamento ma ancora distanti dall'esondazione, che ricordo avviene al raggiungimento e superamento dei tre metri".

Le previsioni meteo per le prossime ore

A Milano la giornata di mercoledì sarà ad alto rischio di precipitazioni particolarmente intense, con possibilità di locali criticità in termini di allagamenti. Per gli esperti di 3bMeteo sarà fortemente instabile anche il giovedì, con transito di temporali soprattutto durante le ore centrali del giorno. Nelle giornate successive parziale miglioramento, seppur con note instabili in agguato (acquazzoni e qualche temporale) ma in un contesto più stabile e con temperature in modesto rialzo.

Aggiornamenti

Nella mattinata di mercoledì, alle 6.30, è stata aperta la vasca anti esondazione del Seveso al parco Nord. Una soluzione però che questa volta potrebbe non bastare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Milano Seveso e Lambro raggiungono la "soglia d'attenzione"

MilanoToday è in caricamento