menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Convalidato fermo per complice degli amanti Martina e Alexander

E' accusato di concorso in lesioni gravissime

Convalidato il fermo di Andrea Morgagni, il 32enne accusato di essere il complice della coppia di amanti Martina Levato e Alexander Boettcher nell'agguato contro Pietro Barbini, 22enne ex di Martina, sfigurato con l'acido muriatico in via Giulio Carcano il 28 dicembre, episodio per il quale gli amanti sono accusati di lesioni gravissime.

Morgagni è ad Opera. Si è giustificato dell'acido muriatico trovato a casa sua asserendo di pensare che si trattasse di acqua. Sarebbe stato proprio lui, tramite una chiamata Voip, a fissare l'appuntamento con Pietro Barbini in via Carcano per una fantomatica consegna di un pacco. Ha provato a dire che pensava che i due amici volessero combinare uno scherzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento