menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Parata in corso Venezia (foto associazioneparatodos)

Parata in corso Venezia (foto associazioneparatodos)

Milano: gli ecuadoriani festeggiano con la "Sfilata della Fratellanza"

Milano festeggia l'indipendenza dell'Ecuador con balli, costumi e musica in corso Venezia

Domenica 10 agosto alle tre di pomeriggio in corso Venezia, a Milano, è stata organizzata la sesta edizione della grande "Sfilata della Fratellanza 2014" per celebrare uno dei momenti storici fondamentali dell'Ecuador, l'anniversario del Primo Grido d'Indipendenza del Paese sudamericano.

Nel cuore di Milano hanno sfilato con costumi tipici, carri allegorici, gruppi di ballo folcloristico e reginette di bellezza. Un incontro importante, un esempio di partecipazione cittadina, uno scambio culturale e di interculturale, che si ripete da ormai sei anni.

Saranno state più di ventimila le persone lungo il percorso della parata, che ha toccato i Giardini Pubblici da via Manin a via Palestro dove l’ambasciatore Juan Fernando Holguín Flores e l’assessore all’Istruzione del comune di Milano, Francesco Cappelli hanno assistito alla parata da un palco situato all’angolo con corso Venezia.

A sfilare non soltanto carri ecuadoriani, ma per la prima volta, anche altre nazioni latinoamericane hanno partecipato: El Salvador, Bolivia, Cuba, Messico, Perù, Cile e Venezuela.

Oltre alla parata anche alcune bancarelle deve poter comprare prodotti tradizionali latinoamericani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento