rotate-mobile
Cronaca Taliedo / Via Oreste Salomone

Sgomberato l'appartamento degli abusivi che picchiarono un 80enne

I fatti in via Salomone quasi un mese fa

Sgomberato l'appartamento Aler di via Salomone dei due uomini che lo scorso agosto avevano picchiato un 80enne mandandolo all'ospedale dopo che lui aveva fatto staccare i loro allacci abusivi. 

Giovedì 15 settembre, l'intervento per liberare l'abitazione ha visto lavorare insieme prefettura, questura, polizia locale, carabinieri e servizi sociali del Comune. A quasi un mese dalla violenta aggressione, i due occupanti sono stati fatti uscire definitivamente dalla casa popolare di Aler dove si trovavano abusivamente. Il signore aggredito aveva chiamato per segnalare l'irregolarità dei due inquilini. I tecnici di Unareti così erano intervenuti per ripristinare la legalità. E a quel punto l'80enne era stato pestato a sangue, tanto da finire in ospedale per le ferite. 

“Gli occupanti sono dei sinti più volte segnalati per gravi episodi - aveva spiegato Oscar Strano, portavoce del comitato ed ex presidente leghista del Municipio 4 -. Dal furto delle luce, che ha comportato più volte cortocircuiti e incendi nel locale contatori, alle minacce ai vicini. Una situazione che abbiamo denunciato da tempo e arrivata al limite. Non siamo più disposti a convivere con questi delinquenti. Chiediamo lo sgombero immediato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberato l'appartamento degli abusivi che picchiarono un 80enne

MilanoToday è in caricamento