Cronaca Calvairate / Viale Molise

Viale Molise: resiste allo sgombero sedendosi sul parapetto del balcone

È successo nella mattinata di giovedì 16 aprile. La donna ha resistito allo sgombero minacciando di buttarsi dal secondo piano

Le immagini di Milano in Movimento

Per resistere allo sgombero della sua abitazione si è seduta sul parapetto del balcone e ha minacciato di buttarsi. È successo nella mattinata di giovedì 16 aprile in via Molise a Milano.

Le forze dell'ordine erano intervenute per liberare l'appartamento occupato abusivamente dalla donna, situato al secondo piano di una palazzina popolare, ma lei è uscita sul balcone e ha minacciato il suicidio. Oltre a polizia e carabinieri sono intervenuti i vigili del fuoco che, durante le fasi più concitate, hanno aperto un materasso sotto al balcone, per evitare il peggio.

In seguito a lunga una trattativa — con la mediazione di Bruno Cattoli (del sindacato Unione inquilini) — lo sgombero è stato rinviato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Molise: resiste allo sgombero sedendosi sul parapetto del balcone

MilanoToday è in caricamento