menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sgombero rom via Triboniano, il prefetto: "Aprile 2011"

Il campo rom di via Triboniano a Milano, a Vialba, il più grande insediamento nomadi regolare del Nord Italia, sarà chiuso entro il mese di aprile. Lo annuncia il prefetto Gian Valerio Lombardi

Il campo rom di via Triboniano a Milano, a Vialba, il più grande insediamento nomadi regolare del Nord Italia, sarà chiuso entro il mese di aprile. A confermarlo è stato il prefetto di Milano, Gian Valerio Lombardi, che dal 2009 é commissario straordinario per l'emergenza nomadi.

"Siamo a buon punto - ha affermato Lombardi, a margine di un convegno sulla sicurezza organizzato nella sede della provincia di Milano - manca davvero poco per concludere positivamente l'intera operazione". Alla richiesta di una indicazione temporale più precisa sulla chiusura del campo, Lombardi ha detto di essere "fiducioso che nel mese di aprile potremo concludere l'operazione".

Da mesi le forze politiche del centrodestra milanese, Lega Nord in primis, spingono per arrivare allo smantellamento del campo nella estrema periferia Nord Ovest della città entro la fine di marzo. Ma il prefetto Lombardi, ancora una volta, non ha voluto accettare la logica delle scadenze e degli ultimatum.

"Quando abbiamo intrapreso questo progetto - ha osservato Lombardi - non avevamo scadenze ultimative o perentorie, perché abbiamo preferito seguire l'operazione caso per caso e favorire gli allontanamenti in modo concordato con le famiglie. Non dimentichiamoci mai che stiamo parlando di persone che vivono in un campo regolare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento