Baggio, sgomberato centro sociale Soy Mendel

Le operazioni sono iniziate nella mattinata di mercoledì. Secondo le prime informazioni non si sarebbero verificati incidenti

Sul posto la polizia (foto: MilanoInMovimento)

Nella mattinata di mercoledì 4 marzo le forze dell’ordine hanno sgomberato il Soy Mendel, centro sociale di via Cancano a Milano (zona Baggio). Lo stabile era stato occupato a ottobre 2014 da alcuni antagonisti, dopo un decennio in cui era rimasto inutilizzato.

Lo sgombero è proseguito per tutta la mattinata. Per consentire il lavoro degli operai, le forze dell'ordine, hanno bloccato via Cancano. Non ci sono stati incidenti. Gli attivisti hanno programmato un picchetto di protesta: si troveranno giovedì 5 marzo in piazza Anita Garibaldi.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento