Cronaca Adriano / Via Adriano, 60

Sgombero dell'ex scuola di via Adriano 60

L'operazione della polizia locale: escrementi, topi e immondizia ovunque nell'ex scuola recentemente acquisita dal comune (era di Aler), che verrà demolita

Via Adriano 60: l'ex scuola

Il "fortino" di via Adriano 60, l'ex scuola che sta passando di proprietà dall'Aler al comune di Milano, è stato sgomberato dalla polizia locale. E' successo lunedì 31 agosto: i vigili hanno sorpreso alcune persone che dormivano in condizioni igieniche decisamente allo sbando. Immondizia ovunque, escrementi sui pavimenti, grossi topi. 

Il comune di Milano ha rilevato l'edificio: Metropolitana Milanese lo demolirà e poi ripulirà tutto. Nel futuro dell'area, due scuole, case, spazi commerciali e un parco. Dopo lo sgombero, lunedì sono stati chiusi tutti i varchi, da quello di via Adriano a quello nascosto tra gli orti del quartiere. Non si è trattato però del primo sgombero. Soltanto nel 2015 ne erano stati effettuati altri due. Ora la polizia locale effettuerà presidi fissi per evitare rioccupazioni dello stabile.

All'interno vivevano soprattutto rom, ma anche immigrati nordafricani e perfino donne dell'est che lavorano come badanti nella zona. Qualcuno aveva messo in giro la voce che ci vivessero anche profughi siriani dell'ultima 'ondata' di migrazioni, ma si tratterebbe di una falsità, detta probabilmente soltanto per alzare ancor più la tensione tra gli abitanti del quartiere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgombero dell'ex scuola di via Adriano 60

MilanoToday è in caricamento