'Piove' droga in Maggiolina: buttano 7mila dosi di shaboo dalla finestra, due arresti

I militari della stazione Porta Garibaldi hanno fermato due cinesi: sono finiti a San Vittore

Repertorio di Simone Stinelli

Lo shaboo continua a dilagare tra la comunità asiatica a Milano. Lo dimostra l'ultima operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto di due cittadini cinesi e al sequestro complessivo di circa settemila dosi. 

Lunedì sera, i militari della stazione Porta Garibaldi hanno fermato un ventinovenne. Era davanti ad un portone in piazzale Salvatore Farina, zona Maggiolina. Alla vista dei carabineiri ha accennato un tentativo di fuga all’interno dello stabile ma è stato bloccato. Nascondeva alcune dosi di shaboo e di marijuana.

Nell’abitazione dell’uomo, c’era anche un suo connazionale ventiseienne. I militari, lo ‘beccano’ intento a disfarsi di alcune bustine di plastica, lanciandole dalla finestra, all’interno del cortile condominiale. Gli involucri contenevano un ingente quantitativo di metanfetamina, il cui peso complessivo ammonta a settecento grammi.

Il quantitativo sequestrato è particolarmente rilevante, giacché da un solo grammo è possibile ricavare non meno di dieci dosi. Le indagini si svilupperanno ora sia sul fronte della rete degli acquirenti, che su quello dei fornitori degli arrestati.

Cellulare-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

Torna su
MilanoToday è in caricamento