menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'assessore Granelli: "Le violenze sessuali a Milano sono in calo"

L'intervento dopo gli episodi di questi giorni. Per aumentare la sicurezza, il Comune ha potenziato videosorveglianza e colonnine sos nelle zone "frequentate dai runner"

"I dati della questura mostrano una diminuzione del numero di violenze sessuali a Milano": l'assessore comunale alla Sicurezza, Massimo Granelli, lo ha sottolineato dopo le due violenze negli ultimi due giorni in città.

"Ogni persona che subisce violenza e' un dramma - ha detto poco prima della messa celebrata dall'arcivescovo Angelo Scola al cimitero di Bruzzano, domenica mattina -, ma il numero di reati commessi dagli sconosciuti e' in diminuzione, mentre permane il dato su quelli in famiglia". Per aumentare la sicurezza, il Comune ha potenziato videosorveglianza e colonnine sos. 

L'ultimo bando e' da un milione di euro e l'intenzione e' di piazzarli lungo anche lungo i percorsi da runner per "garantire maggiore sicurezza durante questa attivita"'. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento