Cronaca Duomo / Piazza del Duomo

Smog: a Milano migliora la situazione ma è grazie al meteo

Per l'Arpa Lombardia i dati sono frutto del meteo più che del blocco: "Come previsto, l'ingresso di aria più fredda nella giornata di mercoledì ha contribuito a un parziale rimescolamento dell'atmosfera"

Immagine di repertorio

Non sono grandi numeri ma dopo i tre giorni di stop (vertice a Roma) alle auto qualcosa è cambiato. In centro al Verziere polveri sotto soglia limite dei 50 mcg/m3.

Dopo il blocco del traffico, a Milano la concentrazione di polveri sottili nell'aria è scesa. Rispetto alle prime due giornate di blocco della circolazione automobilistica, nell'ultima, in centro il Pm10 rilevato dalla centralina del Verziere è andato sotto la soglia limite dei 50 mcg al m3, attestandosi a 45.

Anche il dato della centralina Senato è passato da 83 a 51 mcg al m3, mentre la centralina Pascal segnalava 59 microgrammi per metro cubo d'aria contro gli 81 del 29.

Per l'Arpa Lombardia i dati sono frutto del meteo più che del blocco: "Come previsto, l'ingresso di aria più fredda nella giornata di mercoledì ha contribuito a un parziale rimescolamento dell'atmosfera, anche se l'effetto è stato più marcato sulla parte orientale della regione e sull'alta pianura".

"Secondo i dati rilevati dalla rete di monitoraggio - precisa una nota - le concentrazioni di PM10 a Milano si sono attestate tra 45 e 59 mcg/m3, portando a 36 i giorni di superamento consecutivi in città. Salgono a 101 i giorni di superamento dei limiti dall'inizio dell'anno a Milano, rispetto ai 35 previsti dalla normativa. Alla stessa data, l'anno scorso, particolarmente piovoso, a Milano i giorni di superano erano invece stati 68, 81 nel 2013, 106 nel 2012, 132 nel 2011".

"Il rapido transito di una perturbazione atlantica che favorirà - scrivono - un ricambio della massa d'aria. In giornata saranno possibili precipitazioni deboli sparse e nevischio sotto i 500 metri (le previsioni meteo)".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smog: a Milano migliora la situazione ma è grazie al meteo

MilanoToday è in caricamento