Smog, blocco dei diesel da martedì 17: superata soglia delle polveri sottili

Il superamento per quattro giorni consecutivi: scattano per la prima volta nell'autunno del 2017 le misure antismog

Smog a Milano, scattano le misure: blocco dei diesel

Superata la soglia di 50 microgrammi di Pm10 per metro cubo per quattro giorni consecutivi. Era "nell'aria", è proprio il caso di dirlo. Nell'area metropolitana di Milano il Pm10 (polveri sottili) si attestava, venerdì 13 ottobre, a 70,6 microgrammi. Legambiente aveva già lanciato l'allarme.

Di conseguenza, da martedì 17 ottobre scattano le misure temporanee di blocco della circolazione delle auto maggiormente inquinanti, come previsto nell'accordo di programma del bacino padano adottato il 9 giugno dalle Regioni Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna e dal Ministero dell'Ambiente.

Smog, le nuove regole: cosa dice il protocollo 2017

Da martedì dunque, per tutti i giorni, sarà vietata la circolazione dei veicoli diesel fino alla classe 4 inclusa, dalle 8.30 alle 18.30, e dei veicoli per trasporto merci diesel fino alla classe 3 inclusa, dalle 8.30 alle 12.30. 

Sarà inoltre vietato utilizzare il riscaldamento a legna, nonché accendere falò, barbecue e fuochi d'artificio. Infine è obbligatorio ridurre di un grado la temperatura all'interno delle abitazioni. 

Diesel Euro 4 vietati anche dentro Area C

A parte il divieto temporaneo ed esteso a tutta la città, da lunedì 16 ottobre scattano le nuove regole di Area C: Milano sarà l'unica città italiana a vietare, in modo permanente, l'accesso al centro storico a tutti i veicoli diesel fino alla classe Euro 4 senza filtro antiparticolato.

Cambiano poi, sempre per Area C, le tariffe dei bus turistici (40 euro fino a otto metri, 65 euro fino a dieci metri e mezzo, 100 euro oltre questa misura) e per i bus utilizzati per il trasporto alunni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cambiano anche le norme di pagamento per i bus turistici (veicoli a noleggio con conducente Ncc) superiori a 9 posti. Il nuovo ticket è: per i veicoli fino a 8 metri (generalmente fino a 30 posti), 40 euro; per i veicoli compresi tra 8,01 e 10,50 metri (generalmente fino a 50 posti), 65 euro; per i veicoli superiori a 10,50 metri (generalmente più di 50 posti), 100 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento