rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Milano, polizia locale high tech: in arrivo gli sniffer, i palmari che scovano la droga

L'annuncio di De Corato: "Nei prossimi bandi per le polizie locali anche gli sniffer"

Una nuova "arma" per la polizia locale. E che "arma". Nei prossimi mesi gli agenti milanesi e lombardi avranno nel proprio arsenale anche gli sniffer, degli speciali palmari elettronici in grado di scovare e riconoscere le sostanze stupefacenti. 

Ad annunciarlo è stato l'assessore alla sicurezza del Pirellone, Riccardo De Corato, che ha fatto sapere che "regione Lombardia inserirà nei prossimi bandi, finalizzati all’acquisto di dotazioni strumentali per le Polizie locali, anche gli sniffer palmari". 

"L’avviso, riservato ai Comuni, alle Unioni di Comuni e Comunità montane, sarà pubblicato entro la fine del 2020", dopo di che si procederà all'aggiudicazione della gara e alla fornitura.

“Anche lo scorso anno – ha aggiunto l’assessore – i risultati del bando sono stati molto positivi. In particolare, gli enti hanno acquistato fototrappole, droni, bodycam e auto elettriche. Da quest’anno avranno la possibilità di acquistare gli sniffer, strumenti utilissimi per rilevare le droghe. Stiamo lavorando – ha continuato – per pubblicare l’avviso entro il prossimo mese di ottobre. Un fenomeno, quello dello spaccio, purtroppo in aumento in Lombardia. Il mercato è in mano a bande senza scrupoli", ha concluso l'assessore regionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, polizia locale high tech: in arrivo gli sniffer, i palmari che scovano la droga

MilanoToday è in caricamento