rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Sacerdote tenta di passare la frontiera con 50 mila euro

Non li aveva dichiarati: erano nascosti in una valigia

Un sacerdote di 72 anni è stato bloccato alla frontiera di Como (Brogeda) con 51 mila euro in contanti che non aveva dichiarato. Il religioso, di nazionalità bosniaca, era a bordo di una Volkswagen Passat e stava entrando in Italia. Ai finanzieri ha dichiarato una cifra più bassa, poco meno di 10 mila franchi svizzeri.

Un controllo accurato ha permesso però di trovare - dentro una valigia piena di vestiti - due buste con 50 mila franchi svizzeri e 2.700 euro, per un totale in euro di circa 51 mila. I finanzieri hanno provveduto al sequestro della metà della cifra eccedente i 9.999 euro, dunque 20.502 euro sono stati sequestrati al sacerdote. Il ministero dell'economia provvederà poi a stabilire la sanzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sacerdote tenta di passare la frontiera con 50 mila euro

MilanoToday è in caricamento