Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Malpensa, quarantamila euro nascosti in libri per bambini con le pagine incollate tra di loro

L'uomo, un egiziano di trentotto anni residente ad Abbiategrasso, aveva detto ai finanzieri di avere solo diecimila euro ma è stato scoperto e multato. Stessa sorte per un cinese

L'ingegnoso nascondiglio e i soldi

Era convinto che Spiderman, uno dei protagonisti dei suoi libri per bambini, avrebbe protetto i suoi soldi. E invece, purtroppo per lui, neanche l’Uomo ragno è riuscito a tenere alla larga gli uomini della guardia di finanza di Malpensa. 

B.M., un egiziano di trentotto anni residente ad Abbiategrasso, è stato sanzionato con una multa di oltre cinquemila euro allo scalo milanese per “traffico transfrontaliero di valuta”. L’uomo, fermato mentre era in partenza per il suo paese di origine, aveva dichiarato di avere con sé diecimila euro, limite massimo di denaro trasportabile fuori dall’Italia. 

Ma appena finanzieri e doganieri hanno controllato i bagagli del trentottenne si sono insospettiti vedendo alcuni libri per bambini. Proprio lì, tra le pagine incollate tra di loro, l’uomo aveva nascosto quarantamila in contanti, in banconote da cinquanta euro. A quel punto per lui è scattata la multa di più di cinquemila euro. 

La stessa sorte, a fine luglio scorso, era toccata a un cittadino cinese in partenza per Shangai, che era stato trovato in possesso di quasi ventimila euro. Anche lui aveva deciso di affidarsi alla fantasia, nascondendo i soldi in pennarelli per bambini, ma anche lui era stato scoperto e sanzionato. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malpensa, quarantamila euro nascosti in libri per bambini con le pagine incollate tra di loro

MilanoToday è in caricamento