Milano Malpensa, soldi non dichiarati nascosti nella tv: multato

Il passeggero era in partenza per la Turchia e ha dichiarato che la valuta sarebbe stata poi portata in Nigeria, a Lagos

Soldi tv

14mila euro nascosti all'interno di un televisore imballato. È quanto ha scoperto la guardia di finanza durante un controllo nello scalo aeroportuale di Milano Malpensa. A trasportarli un passeggero che era diretto in Turchia e che aveva dichiarato di aver con sé un importo inferiore a 10mila euro.

La valuta non dichiarata è stata scoperta dai funzionari dell’Ufficio dogane e monopoli (Adm) di Malpensa, con la collaborazione dei militari della guardia di finanza, durante i controlli di rito sulla merce al seguito dei viaggiatori.

Il viaggiatore, in partenza per la Turchia, stava trasportando illegalmente 14mila euro, che aveva occultato dentro una tv inscatolata. Secondo quanto dichiarato dall'uomo la valuta sarebbe stata portata a Lagos, Nigeria. Come previsto dalla legge, il passeggero è stato multato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

Torna su
MilanoToday è in caricamento