menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I soldi sequestrati

I soldi sequestrati

Imbottisce di contanti i vestiti della sorella per non farli sequestrare: arrestato insieme al papà

È successo nella giornata di martedì 21 aprile in un appartamento in zona Navigli, arrestati padre e figlio

Tra le mura di casa avevano un vero e proprio tesoro: banconote per 120mila euro e 55 grammi di coca. E quando hanno visto entrare i poliziotti hanno cercato di nascondere il denaro ma non è servito a nulla. L'epilogo? Padre e figlio arrestati e madre indagata a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nel pomeriggio di martedì 21 aprile in un'appartamento in via San Paolino (zona Navigli). La notizia è stata resa nota dalla Questura attraverso un comunicato.

Gli agenti sono arrivati all'abitazione al termine di una indagine e nella giornata di martedì, approfittando dell'arrivo di un parente, hanno fatto scattare il blitz. Gli agenti sono entrati con un cane antidroga e hanno scovato 50 involucri di cocaina per un peso totale di circa 55 grammi. Durante l’intervento è nato un alterco tra il padre, un cittadino marocchino di 53 anni, e il figlio 28enne in merito all’attribuzione reciproca della detenzione della droga. 

Ma gli investigatori hanno passato al setaccio tutta l'abitazione trovando anche 120mila euro in contanti. 76mila di questi erano stati nascosti, "su input del fratello 28enne" precisano dalla questura, dalla sorella di 17 anni nei propri indumenti; il resto del denaro, invece, avvolto in cellophane e carta alluminio, è stata rinvenuto nella camera del 28enne.

Gli agenti del Commissariato Porta Ticinese hanno, inoltre, trovato e sequestrato un macchinario per il conteggio di banconote, uno per il confezionamento sottovuoto, 1,2 grammi di hashish in uso al padre e la somma di 280 euro nelle tasche del figlio. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
  • Salone del Mobile

    Stefano Boeri curerà il Salone del Mobile 2021: "Sarà imperdibile"

  • Attualità

    Come sarà il nuovo piazzale Loreto

  • Cronaca

    Fabrizio Corona dai domiciliari lancia uno shop di cannabis light

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento