menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Si pagherà la sosta anche col cellulare

Si pagherà la sosta anche col cellulare

Sosta su strisce blu, si pagherà anche con il cellulare

A disposizione tre applicazioni. Tutti i dettagli

Dal 29 aprile il pagamento della sosta sulle strisce blu a Milano potrà essere effettuato attraverso gli smartphones. Tre sono le applicazioni (gratuite) a disposizione per il pagamento elettronico: EasyPark, MyCicero e Pyng. Atm ha implementato la piattaforma sulla quale si possono 'agganciare' le applicazioni.

Basterà scaricarne una a scelta, registrarsi e pagare comodamente la sosta con la tariffa in vigore in quell'area, senza costi aggiuntivi. I metodi sono differenti: il borsellino elettronico di MyCicero, la normale carta di credito con EasyPark, il conto Telepass con Pyng. Al proprio profilo si potranno associare diverse targhe, visualizzare lo stato dei pagamenti e lo storico delle soste. 

Alla prima registrazione si riceverà una email con un tagliando stampabile che dovrà essere esposto all'interno dell'auto per segnalare che si sta utilizzando il pagamento elettronico. 

Il vantaggio più evidente è che si potrà modificare la durata della sosta pagando esclusivamente gli effettivi minuti di utilizzo, variando l'ora di inizio come quella di fine sosta. Una notifica "push" avvisa l'utente dell'avvicinarsi della scadenza del tempo di sosta. L'ausiliario della sosta può verificare agevolmente la validità del pagamento.

Le app saranno a disposizione in italiano e in inglese, in modo da agevolare i turisti, ad esempio quelli che saranno a Milano per Expo 2015.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento