menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfonda i vetri di tre auto e cerca di rubare una 500 con una chiave: arrestato 20enne

In manette un 20enne, cittadino tunisino, fermato dai carabinieri in via Peroni. I fatti

In due macchine ha cercato qualcosa da portare via. La terza, invece, ha cercato di rubarla direttamente. Un ragazzo di 20 anni, un cittadino tunisino irregolare in Italia e con precedenti, è stato arrestato nella notte tra martedì e mercoledì a Milano con l'accusa di danneggiamento aggravato dopo aver "assaltato" tre auto che erano parcheggiate in strada. 

Teatro del suo "tour" è stata via Valvassori Peroni, poco distante dalla stazione di Lambrate. A dare l'allarme ai carabinieri, poco prima delle due, è stato un testimone che ha sentito rumore di vetri infranti e ha chiamato il 112. 

Sul posto sono intervenuti i militari del Radiomobile, che hanno sorpreso il 20enne all'interno di una Fiat 500 X, mentre cercava di mettere in moto la macchina usando una chiave con il marchio Fiat che aveva con sé. Alla vista degli uomini in divisa, il giovane ha cercato di allontanarsi, ma è stato immediatamente raggiunto e bloccato. I carabinieri hanno poi accertato che poco prima di sfondare il vetro della 500 con un sasso, aveva fatto lo stesso con una Peugeot 207 e con una Toyota Yaris, alla ricerca di qualcosa da rubare. 

Il 20enne, che aveva ancora tra gli abiti i pezzi dei cristalli distrutti, è stato quindi dichiarato in arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento