rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca Stazione Centrale / Via Copernico

Parcheggia (l'auto imbottita di coca) davanti alla Stazione Centrale: arrestato

È successo nella giornata di venerdì 15 aprile, nei guai un uomo di 30 anni

Aveva in tasca banconote per 2.800 euro e 24 grammi di coca nascosti in macchina. E per lui sono scattate le manette. Un 30enne italiano è stato arrestato dalla polfer con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti davanti alla Stazione Centrale di Milano nella giornata di venerdì 15 aprile.

Gli agenti hanno notato il 30enne appena ha parcheggiato la sua auto in via Copernico: poco dopo aver spento il motore ha iniziato a maneggiare alcune sostanze all'interno dell'abitacolo. È così scattata la perquisizione dell'abitacolo durante la quale, all'interno di una intercapedine sul tettuccio, sono stati trovati poco meno di 24 grammi di cocaina.

Lo stupefacente è stato sequestrato e la stessa fine hanno fatto le banconote, ritenute provento dell'attività illecita. Per il 30enne, italiano e già noto alle forze dell'ordine, sono scattate le manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggia (l'auto imbottita di coca) davanti alla Stazione Centrale: arrestato

MilanoToday è in caricamento