rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Porta Ticinese / Ripa di Porta Ticinese

Milano, vende la droga proprio mentre passa la polizia in bici: pusher arrestato

In manette un 25enne, fermato dalla polizia in Ripa di Porta Ticinese

Posto sbagliato e momento decisamente sbagliato. Un ragazzo di 25 anni, un giovane italiano con precedenti, è stato arrestato lunedì pomeriggio a Milano con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Per lui i guai sono iniziati verso le 16.40, quando i poliziotti in bicicletta sono passati da Ripa di Porta Ticinese e lo hanno visto parlare con un secondo giovane. Quando si sono accorti di essere osservati, i due si sono divisi e si sono allontanati in due direzioni diverse prima di essere raggiunti e bloccati. 

Il cliente ha immediatamente consegnato 6 grammi di marijuana e ha confessato di averli comprati proprio dal 25enne, che è stato trovato in possesso di un'altra dose dal peso identico. A casa sua, un appartamento alla Barona, i poliziotti hanno poi sequestrato altri 65 grammi di hashish, 340 di marijuana e quasi mille euro in contanti, che secondo gli investigatori aveva guadagnato proprio spacciando. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, vende la droga proprio mentre passa la polizia in bici: pusher arrestato

MilanoToday è in caricamento