menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Milano, due baby pusher inseguiti e arrestati davanti alla parrocchia di San Nicolao

La polizia ha fermato un 17enne e un 18enne  per detenzione di droga ai fini di spaccio

Cercano di nascondersi nei pressi della parrocchia San Nicolao, arrestati due baby pusher a Milano. Giovedì pomeriggio la polizia ha fermato un 17enne e un 18enne per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato Mecenate dopo un’attività di indagine, hanno arrestato due ragazzi, entrambi italiani, trovati in possesso di 175 grammi di marijuana nei pressi della parrocchia in via Dalmazia.

L'inseguimento finito davanti alla chiesa

Il maggiorenne, che aveva con sé 100 dei 175 grammi totali e alla vista dei poliziotti ha tentato di scappare, ma dopo un breve inseguimento è stato bloccato di fronte alle persone presenti all’interno della parrocchia.

La droga sequestrata: foto

Droga sequestrata-5

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento