Milano, arrestata (di nuovo) la spacciatrice di parco Sempione con la droga nella borsetta

In manette una 43enne del Gambia, già arrestata ad agosto scorso. Il suo profilo

Stesso posto: il parco Sempione. Stesso lavoro: spacciare. Stesso finale: le manette. Una donna di 43 anni, cittadina del Gambia, lunedì pomeriggio è stata arrestata - di nuovo - con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dopo essere stata sorpresa "all'opera", ancora una volta, all'interno del grande parco verde meneghino. 

Per lei i guai sono iniziati verso le 18, quando gli uomini del commissariato Centro - che già la conoscevano bene - l'hanno notata mentre cercava di allontanarsi proprio dopo aver visto i poliziotti. Gli agenti, che si sono subito messi sulle sue tracce, l'hanno bloccata e sono riusciti a recuperare una borsetta che aveva nascosto e al cui interno c'erano più di 70 grammi di marijuana. 

Ad agosto scorso, la 43enne era già finita in manette, insieme a un connazionale di un anno più grande. I due erano stati sorpresi a spacciare, sempre dentro Parco Sempione, ed erano stati arrestati. Nella borsa della donna c'erano 39 involucri con 278 grammi di marijuana e 584 euro mentre, all'interno della scatola di uno sciroppo che lei stessa aveva in mano, i poliziotti avevano trovato 6 involucri di hashish. Da un sacchetto della spesa che aveva l'uomo erano invece saltati fuori 249 grammi di marijuana. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

  • Milano diventa città "smoke free": sigarette all'aperto vietate, si fuma solo in 'luoghi isolati'

Torna su
MilanoToday è in caricamento