Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Sorpreso dai vigili a spacciare, prova a ingannarli: "E' sale da cucina". Invece era ketamina

Dieci gli arresti per droga da parte della polizia locale milanese ad agosto

Dieci arresti per traffico di droga ad agosto, in sette interventi, da parte della polizia locale di Milano. La droga sequestrata è di vario tipo: shaboo (quasi 68 grammi), cocaina (oltre 160 grammi), marijuana (quasi 2 grammi), ecstasy (poco più di 2 grammi), hashish (più di 180 grammi) e ketamina (18 grammi).

Gli arrestati sono sette cinesi (di cui tre minori), un gambiano, un egiziano e un marocchino. La prima operazione risale al 6 agosto, quando in piazzale Maciachini sono stati intercettati e seguiti due ragazzi minorenni. I vigili li hanno poi bloccati in via Imbonati e perquisiti. Il giorno successivo è stato incastrato un gambiano che spacciava droga in via Cretese (incrocio con via Castiglioni, al parchetto di Villapizzone). Il 13 agosto irruzione in un appartamento di via Bruni (zona Dergano) dove due uomini e una donna, tutti cinesi, confezionavano dosi di shaboo e ketamina per venderle.

Il 14 agosto è stato arrestato un marocchino, recidivo: anche otto anni fa era finito in carcere per spaccio di droga. Il 16 agosto i vigili hanno sorpreso un egiziano mentre vendeva cocaina a diversi clienti. Il 23 agosto, in via Cabella (zona Baggio), un cinese è stato arrestato davanti a un palazzo: spacciava all'interno. Infine, il 28 agosto un minorenne cinese è stato arrestato dopo che, perquisito, è stato trovato con della ketamina. Vano il suo tentativo di far credere che fosse sale da cucina.

«Anche ad agosto - dichiara la vicesindaco Anna Scavuzzo - prosegue l’attività di controllo del territorio da parte della polizia locale che ha conseguito risultati importanti nella battaglia contro lo spaccio di stupefacenti. Proseguiremo in questa direzione con sempre maggiore convinzione, consapevoli che si tratta di un fenomeno diffuso e che è necessario non abbassare la guardia».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso dai vigili a spacciare, prova a ingannarli: "E' sale da cucina". Invece era ketamina

MilanoToday è in caricamento