menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio, scoperto un pusher che "lavorava" nell'Alto Milanese: arrestato dai carabinieri

"Beccato" un 29enne

Operazione antispaccio dei carabinieri di Garbagnate Milanese giovedì 18 giugno. I militari hanno scoperto l'attività di spaccio di un giovane di 29 anni, residente a Uboldo e con alcuni precedenti giudiziari. La droga è stata trovata nella sua abitazione, all'interno di un armadio.

I militari hanno trovato 240 grammi di marijuana e 185 grammi di hashish, nonché un foglio manoscritto con cifre palesemente riconducibili all'attività di spaccio. Trovata anche la somma di 200 euro in contanti.

Il giovane è stato arrestato e portato in caserma; dopo il rito direttissimo è stato sottoposto ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento