rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Bovisasca / Via Bovisasca

Si schiantano contro un palo dopo la fuga dai carabinieri: erano spacciatori, arrestati

Inseguimento tra Novate e Milano nella notte

Sono incappati in un posto di blocco mentre erano a bordo di un'auto, hanno gettato un sacchetto pieno di droga e sono fuggiti. Ma sono stati inseguiti dai carabinieri che li hanno alla fine catturati e arrestati.

Tutto è iniziato a Novate Milanese all'una di notte di mercoledì 13 maggio. Protagonisti un 29enne di Cormano (pregiudicato) e un 27enne di Milano (incensurato). I due amici viaggiavano a bordo di una Fiat Panda risultata presa a noleggio. I militari, in via Vittorio Veneto, li hanno fermati per un normale controllo ma loro, gettato l'involucro, non si sono fermati.

Ne è nato un inseguimento in direzione Milano, dove (in via Bovisasca) i fuggitivi si sono schiantati contro un palo della luce e sono stati quindi costretti a fermarsi. I militari li hanno catturati e arrestati. Nell'involucro gettato c'erano quattro grammi di cocaina suddivisi in altrettante dosi. Il 27enne e il 29enne rispondono di detenzione di droga e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schiantano contro un palo dopo la fuga dai carabinieri: erano spacciatori, arrestati

MilanoToday è in caricamento