Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Gallaratese / Piazza Federico Bonola

Spaccio a Bonola: due donne arrestate, avevano 700 grammi di marijuana e hashish

La polizia locale è intervenuta in seguito ad una segnalazione

Due donne sono state sorprese a spacciare marijuana e hashish con "base" in un appartamento milanese dalle parti di Bonola: sono state arrestate giovedì 10 settembre dalla polizia locale (nucleo contrasto stupefacenti) grazie a una segnalazione arrivata agli uffici.

Gli agenti si sono appostati nell'edificio per osservare ciò che accadeva all'interno dell'appartamento segnalato: e hanno visto la più anziana (L.L.M., 67enne) estrarre alcuni involucri da cartocci di succo di frutta, per poi inserirli in un sacchetto di cellophane e consegnare questo all'altra (C.D., di 26 anni).

Quest'ultima, dopo avere nascosto il sacchetto nei pantaloni e altri involucri in una borsa, è uscita di casa. I vigili l'hanno fermata chiedendole se avesse della droga con sé: e lei ha consegnato spontaneamente gli involucri. Quattro erano in borsa (per 159 grammi di marijuana) e quindici nei pantaloni (per 577 grrammi di hashish). Con sé aveva anche 55 euro in contanti. 

La successiva perqusizione nell'appartamento ha permesso di trovare, e sequestrare, un'apparecchiatura per confezionare le dosi sotto vuoto. Entrambe le donne (italiane e senza legami di parentela tra loro) sono state arrestate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio a Bonola: due donne arrestate, avevano 700 grammi di marijuana e hashish

MilanoToday è in caricamento