menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso a Rogoredo con mezzo chilo di marijuana

Un giovane è stato arrestato dalla guardia di finanza

Aveva con sé più di mezzo chilo di marijuana. L'uomo è stato sorpreso dalla guardia di finanza a Milano e arrestato.

I militari stavano effettuando un servizio di controllo del territorio quando hanno notato un giovane che stava camminando nei pressi della stazione ferroviaria di Rogoredo con un atteggiamento sospetto. Gli si sono avvicinati con un cane antidroga che, immediatamente, ha segnalato la possibile presenza di sostanze stupefacenti.

Così lo hanno perquisito e identificato. Il giovane, un venticinquenne colombiano residente nelle Marche, aveva con sé più di 530 grammi di marijuana, confezionata sottovuoto in due pacchi nascosti in un borsone. Oltre alla droga, i finanzieri hanno sequestrato due telefoni cellulari e quindici barattolini di plastica per confezionare e ripartire in dosi la droga. 

Il giovane è stato arrestato e portato nel carcere di San Vittore, a disposizione dell'autorità giudiziaria per il processo direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento