Spacciano hashish in vacanza a Ostuni: arrestata giovane coppia di Milano

I due sono stati sorpresi appena conclusa una vendita

Il sequestro

Erano in vacanza a Ostuni, in provincia di Brindisi, e sono stati sorpresi a spacciare droga dalla polizia, che li ha arrestati e posti ai domiciliari. Protagonisti due fidanzati milanesi di 28 e 19 anni. L'intervento è stato portato a termine lunedì 16 luglio. Gli agenti hanno sorpreso il ragazzo insieme ad un altro giovane mentre confabulavano davanti a un portone nel centro di Ostuni, per poi salutarsi. Sospettando ci fosse stato un passaggio di droga, li hanno fermati e poi sono saliti in casa, dove si trovava la 19enne.

Tutti e tre si sono mostrati parecchio agitati e ciò ha insospettito i poliziotti, che hanno perquisito l'appartamento e loro stessi. Risultato: 26 grammi e mezzo di hashish in un comodino della camera da letto, un bilancino di precisione e la prova della cessione: il 28enne aveva 20 euro, l'altro ragazzo un grammo e mezzo di hashish, tra l'altro di tipo Bourbouka, particolarmente pregiato.

Il giovane, F.C., e la sua fidanzata, G.G., sono stati arrestati per spaccio di droga e posti ai domiciliari nelle rispettive abitazioni. Successivamente il gip Vittorio Testi ha accolto la tesi difensiva secondo cui la quantità di hashish trovata ai due milanesi era unicamente per uso personale, sicché il 28enne e la 19enne sono stati scarcerati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento