menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le piante di marijuana sequestrate

Le piante di marijuana sequestrate

Spacciatore sorpreso in treno: aveva piante di marijuana in casa

I carabinieri si sono finti ciclisti con tanto di mountain bike sul treno per incastrarlo

Per seguire uno spacciatore, i carabinieri si sono finti ciclisti con tanto di mountain bike in treno e hanno inscenato di dover raggiungere un percorso ciclistico tra le risaie. E lo hanno sorpreso alla stazione ferroviaria di arrivo, a Robbio, nel Pavese, mentre nascondeva sotto una panchina un involucro in cellophane con dentro un grammo di cocaina.

I militari lo hanno fermato e controllato meglio: addosso aveva anche marijuana ed eroina. Nella sua abitazione di Robbio aveva anche cinque piante di marijuana. Così è stato arrestato: si tratta di un un 26enne originario di Garbagnate Milanese, con precedenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento