Cronaca Bovisa / Piazzale Lugano

20 chili di hashish: due spacciatori arrestati

Sorpresi con cinque chili in piazzale Lugano: uno dei due ne aveva altri quindici in casa

Arrestati due spacciatori

Avevano con sé cinque chili di hashish e 300 euro in contanti. Sono stati sorpresi in piazzale Lugano alle sei di pomeriggio di martedì 28 giugno da agenti di polizia impegnati nel controllo del territorio.

Uno dei due - un 35enne marocchino irregolare in Italia - aveva in casa, in via Venini, altri quindici chili di hashish, oltre a numerosi telefoni cellulari. Perquisito anche il domicilio dell'altro, un italiano di 38 anni, che - ufficialmente residente ad Arese - vive in via degli Umiliati (zona Ponte Lambro). I due spacciatori sono stati arrestati e già processati con il rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

20 chili di hashish: due spacciatori arrestati

MilanoToday è in caricamento