Milano, nel palazzo abbandonato la centrale dello spaccio tra cocaina, eroina e hashish

Blitz della polizia in via dell'Assunta. Arrestati tre uomini, sequestrate cocaina ed eroina

Avevano trasformato quello stabile in disuso nel loro nascondiglio perfetto. In quel palazzo ormai vuoto avevano messo in piedi una sorta di "centrale" dello spaccio, che però - purtroppo per loro - non è sfuggita agli occhi degli investigatori. 

Tre uomini di 23, 30 e 38 anni - tutti cittadini marocchini con precedenti ed irregolari in Italia - sono stati arrestati martedì sera dagli agenti della Squadra Mobile con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti, coordinati dal dirigente Marco Calì, sono arrivati a loro facendo degli approfondimenti su un edificio abbandonato in via dell'Assunta, al Vigentino, in cui più volte erano stati segnalati strani movimenti. 

Una volta appostati, gli agenti hanno notato un uomo che si affacciava più volte da una delle finestre, come se fosse in attesa di qualcuno. Dopo pochi attimi puntualmente sono arrivati altri due uomini - già noti ai poliziotti per i loro precedenti - che hanno fatto ingresso nella struttura. A quel punto i poliziotti hanno deciso di fermare e controllare i tre, che hanno cercato di buttare un involucro al cui interno c'erano 10 grammi di cocaina divisi in 11 dosi e 9 grammi di eroina, oltre che un pezzo di hashish di 30 grammi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La perquisizione personale ha poi permesso di mettere le mani anche su 1.330 euro in contanti, che stando a quanto reso noto dalla Questura i tre avevano guadagnato proprio spacciando. All'interno del palazzo, a conferma del fatto che quello fosse il covo preferito del gruppo, gli agenti hanno trovato altri 43 grammi di eroina e 54 dosi di cocaina per un peso di circa 30 grammi insieme a tutto il materiale per confezionare e pesare le dosi da spacciare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

Torna su
MilanoToday è in caricamento