Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Porta Ticinese / Via Emilio Gola

Sparò contro 4 persone in locale sui Navigli: arrestato in Panama

L'arresto dei carabinieri

Militari

La notte del 25 marzo 2006 aveva sparato da un'auto, ferendo gravemente 4 persone, contro gli avventori del locale Samba Brasil, in via Emilio Gola, sui Navigli. Poi si era nascosto in America Latina per scappare dalla giustizia italiana. I carabinieri del comando provinciale di Milano, dopo complesse indagini durate più di un anno, hanno individuato il pregiudicato tarantino, 35enne, ricercato per tentato omicidio. 

L'uomo era stato colpito da un provvedimento di pena definitiva. Dopo la condanna era stato localizzato in Paraguay, paese dal quale aveva deciso di allontanarsi sentendosi braccato. I militari, sapendo della sua presenza in Panama, hanno attivato i canali della cooperazione internazionale e lo hanno fatto bloccare mentre scendeva dalla scaletta dell’aereo. Ora saranno attivate le procedure per l’estradizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparò contro 4 persone in locale sui Navigli: arrestato in Panama

MilanoToday è in caricamento