menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Distrugge il giardino, litiga con i vicini e 'spara' alla polizia locale: 35enne denunciato

L'episodio nei giorni scorsi a Magenta, dove gli agenti erano intervenuti per sedare un diverbio tra l'uomo e i suoi proprietari di casa

Ha ligato con i vicini. Poi quando gli agenti della locale sono arrivati per sedare il diverbio ha esploso due colpi contro di loro. È accaduto nei giorni scorsi, in mattinata, a Magenta, dove il protagonista dell'episodio, un 35enne, è stato denunciato. 

La lite è scooppiata tra l'uomo e i suoi proprietari di casa, perché lui aveva danneggiato alcuni arredi da giardino. Nel momento in cui la locale è sopraggiunta il 35enne ha aperto la porta sparando nella loro direzione. Per fortuna l'arma utilizzata, che aveva l'aspetto di una vera pistola, era solo una scacciacani caricata a salve (con tappo rosso).

L'inquilino è stato accompagnato al comando della locale per l'identificazione, per poi essere denunciato a piede libero. Sequestrata la scacciacani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento