rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca

Sparatoria a Cardano al Campo: Intervista testimone (video)

Si trova in stato di arresto in attesa di terminare l'interrogatorio con l'autorità giudiziaria Giuseppe Pegoraro, 60 anni, l'ex vigile che martedì mattina a Cardano al Campo (Varese) ha sparato al sindaco e al vicesindaco

Si trova in stato di arresto in attesa di terminare l'interrogatorio con l'autorità giudiziaria Giuseppe Pegoraro, 60 anni, l'ex vigile che martedì mattina a Cardano al Campo (Varese) ha sparato al sindaco e al vicesindaco ferendoli entrambi gravemente prima di essere arrestato dopo una breve fuga.

La dinamica del raptus omicida dell'uomo è stata ricostruita dalla polizia nel corso di un incontro con la stampa al commissariato di Gallarate (Varese) i cui agenti hanno bloccato il fuggitivo. Pegoraro ha cominciato ad aggirarsi intorno al municipio di Cardano poco dopo le 8 ma ha atteso le 9 e 30 per sfruttare l'occasione della giornata dedicata all' incontro del sindaco con i cittadini.

Si è quindi presentato con tanto di documenti chiedendo un colloquio con il primo cittadino: nessuno però si è evidentemente accorto che aveva due pistole. 

"Mi ha detto 'ho regolato i conti' prima di allontanarsi" racconta una dipendente del Comune ancora turbata da quanto accaduto.

"Mario, vai via!". E' stata questa la lapidaria frase detta dall'uomo a un passante che conosceva da tanti anni che ha incrociato intorno alle 8.30 nei pressi del municipio, dove ancora si vedono i segni dei bossoli lasciati per terra durante la sparatoria tra lui e un agente della polizia municipale che lo inseguiva proprio davanti alle scale che conducono al Comune, alle spalle della chiesa della cittadina.

Sparatoria a Cardano al Campo © Gemme/MilanoToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria a Cardano al Campo: Intervista testimone (video)

MilanoToday è in caricamento