Cronaca Cinisello Balsamo / Via Giovanni Giolitti

Sparatoria a Cinisello Balsamo, 23enne ferito operato al Niguarda. Indagano i carabinieri

Il fatto poco dopo mezzanotte

Sparatoria nella notte tra venerdì e sabato a Cinisello Balsamo, nel popolare quartiere di Sant'Eusebio. La vittima, fuori pericolo, è un giovane di ventitré anni che risiede nel quartiere, ferito all'addome da un colpo d'arma da fuoco. Lui stesso, poco dopo mezzanotte, si è recato in via Giolitti presso la sede della Croce Rossa per chiedere aiuto e assistenza.

I sanitari lo hanno trasportato al Niguarda in codice rosso e intanto hanno avvertito i carabinieri di Sesto che si sono recati sul posto per raccogliere informazioni e identificare la vittima. Il ragazzo, che ha precedenti per stupefacenti e reati contro il patrimonio ed è sottoposto a sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, è ancora ricoverato in ospedale, dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico: risulta fuori pericolo.

I militari, nel frattempo, hanno avviato le indagini per capire che cosa sia successo stanotte a Sant'Eusebio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria a Cinisello Balsamo, 23enne ferito operato al Niguarda. Indagano i carabinieri

MilanoToday è in caricamento