rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Corbetta / Via Milano

Sparatoria a Corbetta: uomo ferito da colpi d'arma da fuoco, è grave

Sul posto, la sede di un'azienda in via Milano, sono arrivati anche i militari della Compagnia Abbiategrasso e la polizia locale

Un uomo di 62 anni è rimasto gravemente ferito da un colpo d'arma da fuoco al volto in via Milano 63, a Corbetta (Milano), martedì mattina (Video).

La vittima, di nazionalità italiana, Giuseppe Lombardo, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso che indagano, aveva appena accompagnato la propria moglie al lavoro, quando uno sconosciuto (individuato e arrestato: i dettagli) gli ha sparato mentre si trovava ancora in auto nel piazzale antistante il capannone della De Vecchi Emilio e Figli, ditta che vende materiale edile.

Sul posto, secondo le informazioni del 118, sono state inviate un'ambulanza e un'automedica. E' stato allertato anche l'elisoccorso che trasportato l'uomo all'ospedale Niguarda. La chiamata alla centrale operativa dell'Azienda regionale emergenza urgenza è arrivata alle 8.07. L'uomo è stato poi operato in ospedale: aveva tre fori sul collo e uno sull'orecchio.

Sparatoria in una ditta a Corbetta (di A. Gemme)

I carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso ipotizzano che possa trattarsi di un agguato. La moglie del ferito è la domestica dell'abitazione dei titolari dell'azienda e il 62enne, un pensionato, come ogni mattina, l'aveva appena accompagnato. 

Poche ore dopo, il colpevole, braccato dai carabinieri, si è consegnato al carcere di Opera (qui tutti i dettagli).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria a Corbetta: uomo ferito da colpi d'arma da fuoco, è grave

MilanoToday è in caricamento