Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Loreto / Via Giuseppe Giacosa

Ancora una sparatoria a Milano: regolamento di conti tra latinos?

Nessun ferito. Da un'Audi A2, nel traffico, partono colpi che colpiscono una Ford Focus Blu. Si indaga

L'incricio tra via Giacosa e via Crespi

Sembra uno scherzo. Ma non è così. Dopo l'uccisione di due persone in centro, un'altra sparatoria a Milano, in pieno giorno, in zona Loreto.

I colpi, secondo le prime informazioni, sono partiti da un'Audi A2 di colore grigio all'indirizzo di una Ford Focus blu.

E' accaduto attorno alle 15 di martedì 11 settembre in via Giacosa, angolo via Pietro Crespi, nel traffico cittadino. Nessuno è rimasto ferito.

L'ipotesi probabile è che sia stato un regolamento di conti tra gang sudamericane. Secondo alcuni testimoni ascoltati dai carabinieri, a bordo dell'Audi c'erano 3-4 persone (forse sudamericane) che hanno esploso 4-5 colpi contro il guidatore della Focus. Nessuno è rimasto ferito ed entrambe le auto sono scappate in direzione opposta.

Un colpo ha centrato un'auto in sosta, una Peugeot 106 di proprietà di un residente. Al momento non sono stati trovati bossoli sul posto, quindi i militari fanno due ipotesi: o le pallottole sono rimaste conficcate nella scocca dell'auto, oppure il "commando" ha usato un revolver.

Sono in corso accertamenti negli ospedali della zona per cercare feriti da arma da fuoco, ma per ora non ne risultano. Per gli investigatori saranno fondamentali le immagini delle telecamere di sicurezza della zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora una sparatoria a Milano: regolamento di conti tra latinos?

MilanoToday è in caricamento